Tu sei qui

Info coronavirus

Mercoledì, 26 Febbraio, 2020

Info coronavirus

icone_comunicati_info

Il Gruppo FS Italiane per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus COVID-19 ha messo in campo, sulla base delle direttive adottate dal Governo, un articolato e concreto piano di interventi per garantire la massima sicurezza sia alle persone in viaggio sia al proprio personale.

FS Italiane ha istituito una Task-Force di tutte le Società del Gruppo per monitorare l’evoluzione della situazione e garantire il coordinamento di tutti gli interventi. Inoltre, sono aumentati gli sforzi per una capillare informazione alle persone che viaggiano con la diffusione dei vademecum del Ministero della Salute.

 

Anas ha predisposto un piano per garantire il lavoro delle Sale operative territoriali e della Sala Situazioni traffico nazionale, con l’obiettivo di mantenere il monitoraggio della rete e gli standard di sicurezza stradale. Sta, inoltre, comunicando attraverso i pannelli informativi collocati sulla rete in gestione il messaggio “Prevenzione coronavirus #iorestoacasa”. Ha adottato misure straordinarie che riguardano l’intera collettività aziendale come la chiusura delle sedi di lavoro, attivando anche modalità di lavoro agile per tutte le attività amministrative.

 

Tutte le azioni delle Società del Gruppo FS Italiane a contrasto del COVID-19 al link:

https://www.fsitaliane.it/content/fsitaliane/it/media/news/2020/3/13/azioni-delle-societa-del-gruppo-fs-italiane-a-contrasto-del-covi.html

Leggi tutti gli aggiornamenti del Gruppo FS Italiane al link:

https://www.fsitaliane.it/content/fsitaliane/it/media/new/2020/2/23/info-coronavirus.html

 

Anas ha anche disposto la cautelativa e temporanea chiusura al pubblico degli Uffici Relazioni con il Pubblico di tutte le Strutture territoriali e della Direzione Generale di Roma. Rimarranno attivi – e anzi saranno ulteriormente presidiati - tutti gli altri canali di contatto: il numero verde 800.841.148, la live chat, la PEC, la mail, il sito web e i vari canali social.

Per la stessa ragione, si rende noto che sono al momento sospese tutte le attività di selezione e recruiting del personale.

 

 


Modulo di autodichiarazione degli spostamenti

In attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo scorso e successive modifiche, il Ministero dell’Interno ha previsto la possibilità di autodichiarare le motivazioni che consentono di derogare alle limitazioni degli spostamenti sul territorio nazionale. Per agevolare il lavoro delle autorità pubbliche, vi invitiamo a scaricare il modulo. In caso di richiesta, tale modulo dovrà essere consegnato al personale di polizia addetto al controllo, assieme all’esibizione di un documento di identità.

Il modulo di autodichiarazione degli spostamenti è disponibile al link

https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/nuovo_modello_autodichiarazione_26.03.2020_editabile.pdf

 

In tutto il Paese gli spostamenti sono consentiti solo in caso di reale necessità. Il Dpcm 9 marzo 2020 estende a tutta l’Italia le misure di cui all'art. 1 del Dpcm 8 marzo 2020: evitare gli spostamenti delle persone fisiche, salvo quelli motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute.

Il testo del Dpcm 9 marzo 2020 è disponibile sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri, al link http://www.governo.it/it/articolo/firmato-il-dpcm-9-marzo-2020/14276

Le informazioni sul Dpcm 8 marzo 2020 sono disponibili al link http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-8-marzo-2020/14266

 


Mit, Covid-19: le linee guida per trasporti e logistica

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato le norme anti-contagio per la sicurezza dei lavoratori del trasporto merci e della logistica

Leggi il dettaglio delle linee guida sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti:

http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/notizia/2020-03/Linee%20Guida%20trasporti%20e%20logistica.pdf

 


Per informazioni è disponibile il numero telefonico di pubblica utilità 1500.

 

Le indicazioni del Ministero della Salute

 

 

Dieci comportamenti da seguire per evitare il contagio

Grafica dei dieci comportamenti da seguire per evitare il contagio