• Immagine di un viadotto su un lago

Tu sei qui

Certificazione di qualità

Uno dei punti cardine di Anas è la qualità: lavoriamo per migliorare costantemente gli standard aziendali operando per la soddisfazione del cliente.

La qualità è una responsabilità e un impegno di Anas e pertanto è preciso dovere dei responsabili di processo e di ogni collaboratore operare affinché gli obiettivi stabiliti siano sfidanti e perseguiti con fermezza.

Abbiamo un unico Sistema di Gestione certificato nell’ottobre 2012 dalla TÜV Italia srl che ci consente di migliorare costantemente la qualità, l’efficienza e l’efficacia dei processi produttivi interni e, di conseguenza, del servizio finale reso ai nostri clienti.

La certificazione di qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001/2008 inoltre ci valorizza ulteriormente in quanto riconosce nella qualità attestata da un ente esterno alla società certificata, un valore e uno standard di servizio elevato nei confronti dell’intera comunità.

Nel 2019 abbiamo poi ottenuto la certificazione Uni En Iso 9001:2015 rilasciata sempre da TÜV Italia. L’attestato ha accertato, attraverso un approfondito processo di analisi, la conformità di tutti i processi dell’azienda, con un focus particolare all’approccio per processi risk based thinking, ovvero i fattori che influenzano il raggiungimento degli obiettivi aziendali attraverso la valutazione dei rischi e opportunità e relative le strategie e piani di trattamento per gestirli.

Sottoporre a controllo esterno i processi lavorativi, verificandone i passaggi operativi e produttivi, è in linea con la trasformazione di Anas in società per azioni e con la ferma volontà di rendere la qualità parte integrante della cultura aziendale. Il traguardo testimonia i rilevanti progressi compiuti a livello organizzativo e pone Anas ai primi posti in Europa tra le aziende analoghe per missione.

 

La certificazione ISO 9001

Il campo di applicazione del certificato è: “pianificazione, esecuzione, monitoraggio e gestione tecnica, amministrativa, legale e finanziaria dei processi di: progettazione di grandi opere infrastrutturali, appalto di lavori stradali e servizi connessi, direzione lavori, esercizio e sorveglianza della rete stradale in gestione diretta, progetti di ricerca, effettuazione di prove sui materiali e controlli delle infrastrutture con tecnologie innovative”.

Il percorso di qualità in Anas nasce comunque nel 2004 con i sistemi di gestione della qualità (SGQ) che si propongono di applicare nelle aziende un sistema efficiente di gestione, diffondendo la cultura del miglioramento continuo, partecipato e per piccoli passi.

Le tappe del nostro percorso dai sistemi di gestione della qualità alla certificazione unica: 

Gennaio 2004

SGQ per le attività della Direzione Centrale Progettazione

Novembre 2004

SGQ per le attività della Direzione Centrale Lavori

Dicembre 2005

SGQ per le attività dei Compartimenti Regionali Anas

Dicembre 2008

SGQ per le attività della Condirezione Generale Tecnica

Ottobre 2009

SGQ per le attività della Condirezione Generale Legale e Patrimonio

Ottobre 2010 SGQ per le attività della Condirezione Generale Amministrazione Finanza e Commerciale
Dicembre 2011 SGQ per le attività Direzione Centrale Risorse Organizzazione e Sistemi
Ottobre 2012 CERTIFICAZIONE UNICA DI ANAS SpA