• Immagine di un viadotto su un lago

Tu sei qui

Sistema di governance

Il nostro sistema normativo e organizzativo interno è strutturato per raggiungere gli obiettivi aziendali in modo efficace e nel rispetto dei principi di legittimità, trasparenza e tracciabilità.

Questi traguardi sono raggiungibili attraverso una scelta di gestione dell’attività d’impresa corretta e trasparente che è garantita anche dall’organizzazione di flussi informativi tra gli organi sociali e da un’efficiente definizione del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi. 

Siamo costantemente impegnati a mantenere e rafforzare un sistema di governo societario allineato con i migliori esempi nazionali e internazionali, garantendo una strategia di sviluppo chiara e sostenibile.

 

Modello di governance

Abbiamo scelto una struttura di governo di tipo tradizionale che si articola in:

  • assemblea dei soci
  • consiglio di amministrazione
  • collegio sindacale
  • nell’ambito del sistema di controllo interno, a questi si affiancano il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, l’unità di Internal Auditing, il RPCT, l’unità Accordi di Sicurezza, le funzioni di Compliance, il DPO, l’Organismo di Vigilanza e il Magistrato delegato della Corte dei Conti.
  • non sono presenti comitati interni.

Modello di governance

Più in dettaglio abbiamo regolato i rapporti tra i diversi organi societari attraverso quell’insieme di regole e metodologie di pianificazione, gestione e controllo necessarie al funzionamento della società che costituisce il nostro governo societario. Tale regolamentazione è stata redatta nel rispetto della normativa vigente, in adesione al codice di etico, allo statuto e alla carta dei servizi e ai migliori esempi nazionali e internazionali con cui ci confrontiamo. 

Questa è l’immagine della nuova Anas che emerge dalle disposizioni del codice etico, dello statuto e della carta dei servizi e ci permette di soddisfare al meglio le aspettative di clienti, azionisti e dipendenti.