Tu sei qui

Schede primarie

D L M M G V S
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
 
 
 
 
da 29 Marzo a 1 Aprile
Anas partecipa alla Fiera Intertraffic

Anas partecipa a Intertraffic, la più grande fiera internazionale di tecnologie per la mobilità sostenibile che si tiene ad Amsterdam dal 29 marzo al 1 aprile.

La sicurezza stradale è una priorità assoluta per la nostra azienda, impegnata su più fronti: il potenziamento degli standard di sicurezza della rete con la manutenzione e gli investimenti in ricerca e sviluppo non solo di nuove barriere stradali di sicurezza ma anche della Smart Road.

Ad Intertraffic,  presso lo stand Anas, illustriamo le misure adottate in ambito di sicurezza passiva, puntando l’attenzione su un progetto che ha grande rilievo sotto l’aspetto dell’innovazione tecnologica: le nuove barriere spartitraffico in calcestruzzo, National Dynamic Barrier Anas (NDBA), che rappresentano un elemento fondamentale del processo di miglioramento della sicurezza delle infrastrutture gestite dall’Azienda. La gamma completa di barriere di sicurezza stradali sono ideate per tutelare e proteggere tutti gli utenti, soprattutto quelli più vulnerabili come i motociclisti. Tra le altre novità le barriere in acciaio progettate per condizioni estreme di installazione, status purtroppo ricorrente, denominate H2 e H3 TS0 e le protezioni dei singoli paletti e dei punti singolari.

A Intertraffic si parla anche di strade del futuro con la tecnologia Anas Smart Road, per lo sviluppo della Smart Mobility e propedeutica ai futuri scenari di guida autonoma dei veicoli. Il progetto, orientato al miglioramento della sicurezza stradale e a rendere più efficienti i flussi di traffico, si basa su una complessa piattaforma digitale che si articola sulla rete stradale come un ‘sistema nervoso’ con il supporto delle tecnologie quali IoT (Internet of Things), AI (Artificial Intelligence), Big Data e sensoristica avanzata attraverso lo sviluppo della rete di banda ultra larga nazionale. 

Presso il nostro stand sono presenti il TAP (Technology Access Point) e il TEG (Technology Energy Gate) per vedere e toccare con mano le tecnologie essenziali della mobilità sostenibile del domani.

Inoltre il sono previsti i seguenti interventi:

29 marzo, 14:30/15:00:  ANAS Smart Road: a new road concept able to support the connected drive and, in a next future, the autonomous one

Presso l’Open Stage  ·  Smart Asset Management

Relatore: Luigi Carrarini, Smart Road project manager Anas

31 marzo, 12:30/13:00: The innovation of Anas road safety barriers: The NDBA, The TS0 Barriers and the DSM Barriers

Presso il Summit Theatre 3  ·  Smart Infrastructure

Relatori: Domenico Petruzzelli, Responsabile Manutenzione Programmata Anas

                Nicola Dinnella, Responsabile Infrastruttura Stradale Anas

 

Link al programma degli interventi - https://www.intertraffic.com/amsterdam/programme/