Tu sei qui

Schede primarie

D L M M G V S
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
7 Febbraio
IoT e infrastrutture. Modelli e condizioni abilitanti per realizzare i progetti

L'Internet of Things ha un impatto notevole e conclamato in moltissimi comparti dell'economia e del sistema sociale. Ancora potenziale risulta però il grande beneficio che questo "paradigma trasversale" può avere in Italia e in particolare sulle infrastrutture. Ciò a causa di realizzazioni applicative limitate ancora sperimentali o stand alone, cioè isolate l’una dall’altra, e non sistemiche come sarebbe auspicabile.
L’obiettivo del seminario, in programma a Milano (Ambrosianeum, sala Lazzati),  è evidenziare quali siano i modelli e le condizioni abilitanti che permettono di realizzare interventi con rilevanza almeno nazionale, aperti e interoperabili. Condizioni indispensabili affinché i progetti siano vantaggiosi per tutti.

Per questo interverranno gli operatori internazionali, per spiegare quali fattori garantiscono lo sviluppo sistemico delle tecnologie IoT (e M2M), le istituzioni, per illustrare quali azioni stanno intraprendendo per supportarne l’implementa-zione e le utilities e le imprese, per spiegare modelli e casi di successo.

Di seguito il programma della giornata:

7 Febbraio
Il Dibattito pubblico per opere condivise

Dalle 09:30 alle 16:00 l'Università di Torino organizza un incontro fra studiosi, operatori e imprese sulla legge che introduce in Italia il “confronto con i cittadini” sulle grandi infrastrutture.

L’evento è organizzato nell’ambito di "Connettere l'Italia", il piano strategico promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la mobilità del Paese. 

L’iniziativa è aperta a tutti, previa conferma della propria presenza, presso la Cavallerizza Reale di via Giuseppe Verdi, 9.

Di seguito il programma della giornata: