Tu sei qui

Collegamento tra SP ex SS11 “Padana Superiore” a Magenta e la Tangenziale ovest di Milano con variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto della SS494 “Vigevanese” Abbiategrasso - Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino.

“AVVISO AL PUBBLICO”

 

ACCESSIBILITA’ MALPENSA

Collegamento tra la strada provinciale ex SS 11 “Padana Superiore” a Magenta e la Tangenziale ovest di Milano con variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto della SS 494 “Vigevanese” Abbiategrasso - Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino. Primo stralcio da Magenta a Vigevano, Tratta A e Tratta C. Progetto definitivo.

 

AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER L’APPOSIZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL’ESPROPRIO E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ

Ai sensi e per gli effetti della seguente normativa:

  • art. 27, co. 1bis D.Lgs 50/2016;
  • art. 165 co. 7 bis D.Lgs 163/2006 e s.m.i.;
  • art. 166 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.;
  • art. 167 co. 5 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.;
  • artt. 7 - 8 Legge 241/1990e s.m.i.;
  • DPCM 377/1988.

L’Anas S.p.A., nella qualità di Società espropriante delle aree occorrenti ai lavori di costruzione del “Accessibilità Malpensa. Collegamento tra la strada provinciale ex SS 11 “Padana Superiore” a Magenta e la Tangenziale ovest di Milano con variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto della SS 494 “Vigevanese” Abbiategrasso - Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino. Primo stralcio da Magenta a Vigevano, Tratta A e Tratta C”, premesso che:

  • L’opera in oggetto è stata dichiarata strategica e di preliminare interesse nazionale dalla Delibera CIPE n. 121 del 21/12/2001;
  • Con Delibera n. 8 del 31/01/2008 il CIPE ha approvato con prescrizioni e raccomandazioni il progetto preliminare dell’opera in oggetto, ai sensi dell’art. 165 D.Lgs. 163/2006 e s.m. e i. e dell’art. 10 del DPR 327/01 e s.m. e i., anche ai fini dell’attestazione della compatibilità ambientale e dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio per le aree interessate, perfezionando ad ogni fine urbanistico ed edilizio, l’intesa Stato-Regione sulla localizzazione dell’intervento;
  • Anas S.p.A. ha elaborato il progetto definitivo relativo ai lavori di costruzione del “Collegamento tra la SS 11 “Padana Superiore” a Magenta e la Tangenziale ovest di Milano con la variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto alla SS 494 “Vigevanese” da Abbiategrasso fino al nuovo ponte sul Ticino. Primo stralcio da Magenta a Vigevano, Tratta A e Tratta C”;
  • Le procedure di approvazione e di finanziamento sono regolate dal Decreto Legislativo 12.04.2006 n. 163 e s..m.. e ii.

AVVISA

ai sensi degli artt. 7 e 8, della L. 241/1990 e ss.mm.ii., i soggetti proprietari delle aree sulle quali è prevista la realizzazione dell’intervento che l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e la dichiarazione di pubblica utilità acquisirà efficacia in esito all’approvazione del progetto definitivo con Delibera del CIPE e che a tal fine dà notizia dell’avvenuto deposito per la consultazione, di tutti gli atti relativi al progetto dell’intervento (relazione tecnico – descrittiva, planimetrie stato di fatto o attuale, planimetrie di progetto, sezioni tipo, piani particellari ed elenchi ditte degli immobili da espropriare e/o da occupare temporaneamente e/o da asservire) del Progetto Definitivo presso:

  • Comune di Albairate, via C. Battisti,2 – 20080 Albairate (MI);
  • Comune di Cassinetta di Lugagnano, via G. Negri, 3 – 20080 Cassinetta di Lugagnano (MI);
  • Comune di Magenta, piazza Formenti, 3 – 20013 Magenta (MI);
  • Comune di Robecco sul Naviglio, via Dante, 21 – 20087 Robecco sul Naviglio (MI);
  • Comune di Abbiategrasso, piazza Marconi, 1 – 20081 Abbiategrasso (MI);
  • Comune di Ozzero, piazza Vittorio Veneto, 2 – 20080 Ozzero (MI);
  • Comune di Boffalora Sopra Ticino, piazza IV Giugno, 2 – 20010 Boffalora Sopra Ticino (MI);
  • Anas S.p.A., Struttura territoriale Lombardia, via Corradino d’Ascanio, 3 – 20142 Milano (MI);
  • Regione Lombardia, piazza città di Lombardia, 1 – Milano nei giorni lavorativi, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30 dal lunedì al giovedì, il venerdì dalle 9,30 alle 12,30, previo appuntamento telefonico ai seguenti n. 02.6765.5246, 02.6765.4771, 02.6765.2808, oppure tramite mail a: carmine_dangelo@regione.lombardia.it;  emira_lanari@regione.lombardia.it; antonietta_galli@regione.lombardia.it.

 

consentendo, ai sensi dell’art. 166, co. 2 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., nel termine perentorio di 60 (sessanta) giorni decorrenti dalla data del presente avviso, agli interessati dalle attività espropriative di presentare osservazioni in forma scritta mediante raccomandata con avviso di ricevimento o Posta Elettronica Certificata (PEC) indirizzate al Responsabile del Procedimento, Ing. Giuseppe Danilo Malgeri:

 

  • Anas S.p.A.

Direzione Progettazione e Realizzazione Lavori

Coordinamento Progettazione

Via Monzambano, 10 - 00185 Roma

anas@postacert.stradeanas.it

 

Il Responsabile del Coordinamento Progettazione Ing. Antonio Scalamandrè

 

Elenco elaborati

Inquadramento dell'intervento
Relazione Generale Apri il pdf Relazione Generale
Planimetrie d'insieme Scarica il file zip Espropri
Elaborati
Espropri Scarica il file zip Interferenze