Tu sei qui

Liguria, Anas: dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (da neve) sui tratti delle strade statali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

Liguria, Genova,

Liguria, Anas: dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (da neve) sui tratti delle strade statali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

Anas ricorda che, dal 15 novembre 2017 fino al 15 aprile 2018, è in vigore l’obbligo di catene a bordo (o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati) o l’utilizzo di pneumatici invernali (idonei alla marcia su neve e ghiaccio) sui tratti delle strade in gestione al Compartimento Anas della Liguria maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

Nel dettaglio, le strade interessate dal provvedimento sono: 1 ‘Via Aurelia’ dal km 421,813 (località Benedetto, Riccò del Golfo) al km 470,800 (Sestri Levante), 1 Var A ‘Variante della Spezia’, 20 ‘del Colle di Tenda e di Valle Roja’ dal km 133,782 (Fanghetto) al km 138,200 (Porra), 28 ‘del Colle di Nava’ dal km 94,944 (Ponte di Nava) al km 118,000 (Loc. Svincolo Cesio), 28 Var ‘Variante di Chiusavecchia’, 28 Var A ‘Variante di Pieve di Teco’, 29 ‘del Colle di Cadibona’ dal km 115,150 (Piana Crixia) fino al km 133,000 (San Giuseppe di Cairo), 29Var ‘Variante di Carcare e collina di Vispa’, 30 ‘di Val Bormida’ dal km 67,850 (località confine Interregionale) al km 68,760 (Piana Crixia), 45 ‘di Val Trebbia’ dal km 10,800 (Genova) al km 53,729 (Gorreto), 62 ‘della Cisa’  dal km 2,400 (Sarzana) al km 7,950 (confine interregionale).

L’ordinanza è emanata nel rispetto delle vigenti norme che disciplinano la circolazione stradale (Codice della Strada).

Nella pagina “piani e interventi” del sito Anas (www.stradeanas.it/it/piani-interventi) è possibile visualizzare tutti i tratti stradali e autostradali dove e' in vigore l'obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve  e le principali aree di sosta in caso blocco della circolazione per i mezzi pesanti.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di  Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.