Tu sei qui

Elenco operatori economici: modifiche al Regolamento

Lunedì, 15 Maggio, 2017

Elenco operatori economici: modifiche al Regolamento

icone_comunicati_incontri

Avviso di modifiche al Regolamento relativo all'Elenco di operatori economici per l’affidamento di appalti di lavori, servizi e forniture

 

In relazione al “Regolamento per la formazione e la gestione dell’Elenco Unico di operatori economici ANAS per l’affidamento di appalti di lavori, servizi e forniture”, pubblicato in data 30 giugno 2016 sul sito istituzionale www.stradeanas.it e aggiornato in data 5 agosto 2016 e 3 novembre 2016 (di seguito il “Regolamento”), è emersa l’opportunità di ampliare le categorie merceologiche, dotare alcune di esse di apposita declaratoria, semplificare le modalità di attestazione dei requisiti generali e aggiornare i requisiti speciali alla luce delle novità normative intervenute e in un’ottica di maggiore apertura al mercato.

In particolare, con riferimento ai requisiti di qualificazione ed alle categorie merceologiche si invitano tutti gli Operatori economici, già iscritti e non, a prendere visione del Regolamento – edizione del 13.04.2017 e dell’Allegato 1, aggiornato rispetto alla precedente versione con merceologie o del tutto nuove o conseguenti ad una specifica denominazione di precedenti categorie più generali e, in parte, provvisto delle relative declaratorie, oltre che dell’Allegato 4, integrato anche delle dichiarazioni relative ai soggetti di cui all’art. 80, comma 3, D.Lgs. 50/2016, per le quali era previsto uno specifico Allegato 4/a.

Con riferimento ai requisiti speciali necessari alla qualificazione: è stato eliminato il requisito della cifra d’affari nell’ultimo quinquennio nell’ambito dei “lavori” e del fatturato globale nell’ultimo triennio per “forniture e servizi, compresi gli incarichi di progettazione”.

Nell’ambito degli “incarichi di progettazione e connessi” è stata ampliata la possibilità di attestare l’avvenuta esecuzione di contratti di servizi analoghi dall’ultimo triennio a “i migliori tre anni dell’ultimo quinquennio”. Nell’ambito della relazione organizzativa, le società di ingegneria dovranno indicare “almeno un direttore tecnico: con funzioni di collaborazione alla definizione degli indirizzi strategici del soggetto cui fa capo e di collaborazione e controllo delle prestazioni svolte dai tecnici incaricati delle progettazioni; in possesso di laurea in ingegneria o architettura; abilitato all’esercizio della professione da almeno dieci anni nonché iscritto, al momento della candidatura, al relativo albo professionale”. Inoltre, per le merceologie rientranti in S03 INPR “Incarichi di progettazione e connessi” e S04 REEL “Redazione elaborati specialistici”, gli operatori che utilizzino la metodologia BIM (Building Information Modelling) dovranno allegare apposita dichiarazione.

Per la categoria merceologica S01-MAST04 “Smaltimento rifiuti” l’operatore economico che ne sia in possesso dovrà attestare l’Iscrizione al SISTRI – Sistema di controllo tracciabilità rifiuti e all’ANGA – Albo Nazionale Gestori Ambientali, per le categorie: 1 “Raccolta e trasporto rifiuti urbani”, 4 “Raccolta e trasporto rifiuti speciali non pericolosi” e 5 “Raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi”.

Per le categorie merceologiche S02-INRI01 “Indagini geognostiche”, S02-INRI11 “Rilievi topografici e d’opere d’arte” ed S02-INRI02 “Indagini geotecniche” l’operatore economico che ne sia in possesso dovrà produrre, per le prime due merceologie, l’apposita attestazione SOA e, per la terza, la dichiarazione attestante il possesso delle autorizzazioni di cui alla Circolare ministeriale n. 7618/STC del 08 settembre 2010.

Per le categorie S13 INFO “Servizi informatici”, F04 SWAG “Software e relativo aggiornamento”, F08 MAHW “Materiale informatico hardware” ed F09 REIT “Reti informatiche e telefoniche” oltre al possesso dei già previsti requisiti generali, economico – finanziari e tecnico – organizzativi è stata prevista come obbligatoria l’abilitazione al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione.

Infine, per le categorie merceologiche F09-REIT01 “Reti informatiche” e F09-REIT02 “Reti e apparati di telefonia”, l’operatore economico che ne sia in possesso dovrà produrre l’apposita attestazione SOA.

Per eventuali chiarimenti l’operatore economico è invitato a contattare la Direzione Appalti e Acquisti – Unità Qualificazione, Contrattualistica e Compliance, ai seguenti contatti:

  • Gestione Albo Appaltatori Lavori - Francesca Acquaro – Tel. 06-44464387
  • Gestione Albo Servizi e Forniture – Federica Riggi – Tel. 06-44464720

 

Tutta la documentazione è disponibile ai seguenti link:

http://www.stradeanas.it/it/fornitori/albi-fornitori

http://www.stradeanas.it/it/fornitori/albi-fornitori/fornitori-qualificati